Università Cattolica del Sacro Cuore

Attivazione stage

ragazzi nei chiostri che chiacchieranoL'attivazione dei tirocini avviene esclusivamente attraverso il Portale ST&P.

Gli enti e le imprese - una volta completata la fase di registrazione al Portale ST&P  - possono stipulare la convenzione di tirocinio di formazione ed orientamento.

I soggetti coinvolti nell'attivazione dello stage sono:

  • l'ente ospitante
  • il tirocinante
  • il tutor universitario (ciascuna Facoltà nomina i Tutor di tirocinio ai quali gli studenti e le aziende si possono rivolgere per tutti gli aspetti didattico-organizzativi relativi a tirocini che prevedono crediti formativi).

Attraverso una semplice procedura guidata - con l'invio automatico da parte del sistema di e-mail che avvisano l'utente dei passi da effettuare - gli interessati vengono accompagnati nella compilazione del Progetto Formativo, che consente il regolare svolgimento dell'esperienza formativa e di orientamento degli studenti e dei laureati dell'Università Cattolica.

Durata stage: tirocini extracurriculari per laureati durata minima due mesi, durata massima sei mesi presso la stessa azienda. Per i soggetti portatori di handicap, la durata massima si estende a ventiquattro mesi e non è prevista la durata minima. L'Università Cattolica attiva tirocini extracurriculari per laureati entro dodici mesi dal conseguimento del titolo di studio laurea/master. Per attivare tirocini extracurriculari per laureati con durata superiore ai sei mesi è necessario rivolgersi ad altro ente promotore. 

Benefit e/o agevolazioni: il Progetto Formativo Individuale deve riportare l'indicazione dell'ammontare e le modalità di corresponsione dell'indennità di partecipazione a favore dei tirocinanti extracurriculari nel rispetto di quanto previsto dalle specifiche normative regionali vigenti in materia; tale indennità e le relative sanzioni amministrative in caso di inadempienza sono a carico del soggetto ospitante.

Per attivare uno stage, è importante conoscere le normative in vigore:

d.g.r. 7763/2018 - Approvazione indirizzi regionali in materia di tirocini 

d.d.s. 6286/2018 - Approvazione disposizioni attuative degli indirizzi regionali in materia di tirocini

Allegato A - Indirizzi regionali in materia di tirocini

Si ricorda che per gli stage effettuati in sedi operative fuori dalla Regione Lombardia sarà necessario rispettare le specifiche normative regionali vigenti in materia.

Clicca qui per scaricare:

Procedura di attivazione tirocinio curriculare con cfu
Procedura di attivazione tirocinio curriculare a zero cfu
Procedura di attivazione tirocinio extracurriculare
Comunicazione trasferta estero
Modulo segnalazione dati per denuncia infortunio