Università Cattolica del Sacro Cuore

Procedura di avvio stage curriculari

L'Università Cattolica attiva gli stage ai sensi della seguente normativa:

Decreto del Ministero del Lavoro e della Previdenza Sociale del 25 marzo 1998 n. 142 "Regolamento recante norme di attuazione dei principi e dei criteri di cui dell'art. 18 della legge 24 giugno 1997, n. 196, sui tirocini formativi e di orientamento".

Decreto Legge del 13/8/11 n. 138 di modifica alla normativa sugli stage, convertito in Legge n. 148 il 14/9/11.

Circolare Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali del 12/9/11 n. 24

STRUTTURA ORGANIZZATIVA TIROCINI CURRICULARI

MODALITA' DI ATTIVAZIONE STAGE

A partire dal 2012 l'attivazione dei tirocini avverrà esclusivamente attraverso il portale "ST&P".

Gli enti e le imprese - una volta completata la fase di registrazione al portale ST&P  - possono stipulare la convenzione di tirocinio di formazione ed orientamento.

I soggetti coinvolti nell'attivazione dello stage sono:

  • l'ente ospitante,
  • il tirocinante
  • il tutor universitario (ciascuna Facoltà nomina i Tutor di tirocinio ai quali gli studenti e le aziende si possono rivolgere per tutti gli aspetti didattico-organizzativi relativi a tirocini che prevedono crediti formativi).

Attraverso una semplice procedura guidata - con l'invio automatico da parte del sistema di e-mail che avvisano l'utente dei passi da effettuare - gli interessati vengono accompagnati nella compilazione del Progetto Formativo, che consente il regolare svolgimento dell'esperienza formativa e di orientamento degli studenti e dei laureati dell'Università Cattolica.

L'iter di attivazione di uno stage può essere avviato, nell'area web "ST&P" dedicata, dall'ente ospitante, dal tirocinante o eventualmente dal tutor universitario; in ogni caso, i tre soggetti devono completare e confermare i dati di loro competenza. Il soggetto che ha avviato la procedura è tenuto alla produzione (stampa in triplice copia e sottoscrizione da parte dell'ente ospitante e del tirocinante) del documento originale.

Attraverso il portale, il Servizio Stage e placement verifica la correttezza e la congruenza dei dati e approva con riserva il Progetto Formativo. Lo stage si ritiene definitivamente autorizzato e può avere inizio solo in seguito alla sottoscrizione del documento originale anche da parte del Servizio Stage e placement.